Pubblicato il

Scarpe in vera pelle

Quando si tratta di preparare le valigie per un viaggio, uno dei momenti più critici, soprattutto per il genere femminile, è la scelta di quante e quali scarpe portare: meglio portare solo scarpe comode o aggiungere anche un paio di scarpe eleganti per la sera? Scarpe con il tacco o ballerine? Meglio scarpe waterproof e pesanti o scarpe leggere che non pesino in valigia? Quante paia di scarpa devo portare? I dubbi che attanagliano i viaggiatori sono tanti e in un certo senso giustificati: in fondo le scarpe sono un accessorio che utilizziamo quotidianamente e viaggiare con scarpe comode e adatte alle varie occasioni può davvero salvare la nostra vacanza. Ma per fare la scelta giusta è necessario prendere in considerazione tante variabili molto importanti, che vanno dal clima al tipo di destinazione e al tipo di viaggio che faremo.

Le scarpe tecnitaly sono antisudore e antishock

Quali fattori considerare

Nella scelta di quante e quali paia di scarpe mettere in valigia, dovete considerare innanzitutto:

  • La destinazione. Vi recate a fare trekking in montagna? Oppure la vostra meta è una grande metropoli? Avete prenotato un soggiorno in una località balneare? La vostra destinazione influisce molto sulla tipologia di scarpe che dovete portare: se vi recate in una zona di mare oltre alle scarpe da ginnastica vi serviranno dei sandali e un paio di infradito da spiaggia, se soggiornate fuori città meglio optare per robuste scarpe da trekking adatte a terreni non asfaltati, se invece vi recate in città, oltre ad un paio di scarpe da ginnastica per camminare durante il giorno, potrebbero tornarvi utili un paio di stivali o scarpe eleganti per una serata a teatro, una cena o un aperitivo.
  • Il clima. Oltre alla destinazione, anche il clima è molto importante. Se viaggiate in inverno è preferibile optare per scarpe waterproof e che tengano caldo e magari portare un paio di scarpe extra, se vi muovete in estate è preferibile puntare su scarpe leggere e sandali.
  • Le attività praticate durante la vacanza. Starete tutto il giorno distesi in spiaggia o avete in programma qualche escursione? Partite per un viaggio di lavoro e dovete prendere parte a qualche riunione oppure andate in crociera e parteciperete ad una cena di gala? In base alle attività che svolgerete durante la vacanza è importante scegliere le scarpe adatte ad ogni occasione.
  • La durata del viaggio. Chi soggiorna per una settimana in una determinata località è ovviamente facilitato rispetto a chi è in partenza per un anno sabbatico in giro per il mondo. In quest’ultimo caso dovete pensare che attraverserete diversi climi e destinazioni, quindi la scelta si fa leggermente più complessa, anche se poi in caso di necessità è sempre possibile acquistare un paio di scarpe in una delle destinazioni.
  • Il peso della valigia e il mezzo di trasporto. Avete in programma un viaggio zaino in spallaoppure una volta appoggiata la valigia nella camera dell’hotel non la riprenderete più fino alla partenza? Viaggiate con una compagnia di linea che vi concede di trasportare un numero maggiore di chili oppure vi sposterete principalmente con compagnie low-cost? Sapere su che mezzo  viaggerete e che tipo di bagaglio utilizzerete (ovvero lo spazio disponibile) è importante soprattutto per stabilire quante paia di scarpe portare.

Caratteristiche delle scarpe

La caratteristica essenziale che devono avere le scarpe da viaggio è la comodità, indispensabile soprattutto se si deve camminare spesso e a lungo. Ma ciò non significa portare solamente scarpe da ginnastica: esistono scarpe che sono allo stesso tempo eleganti e confortevoli e che potete utilizzare sia durante il giorno che alla sera. L’importante è evitare di mettere in valigia quelle scarpe che non riuscite a portare per più di due ore perché vi fanno male! Per non rovinarvi la vacanza, quindi, mettete in primo piano la praticità rispetto alla moda: credetemi, quando starete passeggiando tra le vie di una grande metropoli, l’ultima cosa che vorreste è avere piedi doloranti, stanchi o con vesciche!

La seconda caratteristica molto importante è la versatilità: cercate di trovare scarpe che possano essere adatte a più di un’occasione e che inoltre si abbinino bene a tutti i capi d’abbigliamento che indosserete. Questo vi eviterà di portare paia extra e vi consentirà di poter alternare le scarpe, avendo sempre a disposizione un ‘rimpiazzo’ di emergenza nel caso in cui un paio si possa rompere o bagnare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *