Pubblicato il

FREESH! SENTI LA FRESCHEZZA AI TUOI PIEDI!

 

FINALMENTE PIEDI FRESCHI E ASCIUTTI ANCHE D’ESTATE :SOLO CON SCARPE FREESH !! BELLE E BREVETTATE !

IL SUDORE DEI PIEDI PROVOCA DIVERSI  MALESSERI ALL’ORGANISMO OLTRE OVVIAMENTE  A DARE ORIGINE AGLI ODORI SGRADITI CHE POSSONO  CREARE DISAGIO PER CHI SOFFRE DI TALE PATOLOGIA DANDO ORIGINE A DIFFICOLTA’ DI RELAZIONE CON ALTRI ED EVENTUALE CONSEGUENTE ISOLAMENTO.IL SUDORE DEI PIEDI ,SE PRESENTE, VA NECESSARIAMENTE ESPULSO DALLA SCARPA IN QUANTO IL SUDORE INCLUDE SCORIE COME ACIDO LATTICO ,UREA,AMMONIACA E TOSSINE  PRODOTTE DA  GERMI E AGENTI INQUINANTI  CHE POSSONO DARE ORIGINE ANCHE A MUFFE.PER QUESTI MOTIVI IL SUDORE ,SOPRATTUTTO SE ECCESSIVO (IPERIDROSI ) ,VA ELIMINATO E MEGLIO ANCORA VA  EVITATO PRECAUZIONALMENTE CON OPPORTUNE  E VALIDE SCARPE  TECNOLOGICHE ,PER AVERE SEMPRE PIEDI FRESCHI E ASCIUTTI .

Il sudore emesso in eccesso (iperidrosi), secondo la Medicina cinese, è un segno di disfunzione, che se interessa tutto il corpo indica l’esistenza di una carenza dell’energia corretta (zhengqi), mentre,  se locale, indica la presenza patologica di energie patogene.

Il sudore notturno, che compare durante il sonno e cessa al mattino è detto ‘sudor ladro’, mentre quello diurno si chiama sudore spontaneo.

L’iperidrosi, ovvero la sudorazione eccessiva è da mettere in relazione con due condizioni patologiche di base:

– con un deficit di yang e in tal caso c’è spesso timore del freddo (freddolosità)
– con un eccesso di yang  e si associa a sensazione di calore

Gli organi la cui attività funzionale è compromessa in caso di sudorazione profusa sono il Cuore, il Polmone, la Milza e il Rene.Si possono configurare diversi quadri clinici: deficit dell’energia difensiva/weiqi, deficit dell’energia di Milza, deficit dell’energia del Cuore, deficit di yin, deficit di yang, Calore nello Stomaco e ristagno di sangue. essi possono tra loro embricarsi. Ogni tipo di sindrome ha un suo specifico corredo di segni e sintomi.

Se per esempio vi è sudorazione abbondante a mani e piedi, abulia, spossatezza fisica, a tratti sensazione di leggero freddo, a tratti di leggero caldo; e la lingua è di colore rosso pallido e il polso lento, si tratta di un disequilibrio yin-yang che va riequilibrato; occorre anche rafforzare l’esterno e fermare il sudore.

Se invece si suda quando ci si spaventa o si è tesi e vi sono anche palpitazioni, sonno agitato, stanchezza mentale, cattiva memoria, si tratta di deficit dell’energia del Cuore. In tal caso occorre tonicare il cuore e calmare la mente.

In caso di deficit di yin, il sudore compare di notte ( ma talora anche di giorno), il corpo è magro, vi è sensazione di bocca asciutta, insonnia e molti sogni, irritabilità, guance arrossate, stipsi,  urine gialle e scarse. In tal caso occorre nutrire lo yin e purificare il calore.

Ogni sindrome avente come sintomo chiave la sudorazione eccessiva fa a sè: per essere ben curata deve prima essere correttamente diagnosticata;  al fine di differenziare una sindrome dall’altra occorre riconoscere l’origine del disturbo e i segni e sintomi con cui si manifesta.

Vieni e compra sul nostro sito, troverai tante offerte su misura per te!!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *